Benvenuto Sette!

Avatar utente
Gabe
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
Messaggi: 906
Iscritto il: 19/07/2009, 12:29
Località: PISA

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Gabe » 24/12/2015, 13:12

Ah,ecco..

Ora tutto quadra..

Avatar utente
Cronos
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Messaggi: 1093
Iscritto il: 21/03/2012, 2:46
Località: Milano

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Cronos » 31/12/2015, 19:08

Ahi ahi ahi... quel CD di Empires Strikes Back ce l'ho anch'io e non è l'esecuzione originale della London Simphony Orchestra (bensì una riedizione riarrangiata della National Philarmonic Orchestra).
Si sente anche a orecchio che gli strumenti non sono quelli originali.
Difatti, quando me ne accorsi, comprai quello giusto. ;)
Immagine

Avatar utente
Bright
Contrammiraglio
Contrammiraglio
Messaggi: 1529
Iscritto il: 25/07/2014, 9:23

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Bright » 31/12/2015, 23:01

Cronos ha scritto:Ahi ahi ahi... quel CD di Empires Strikes Back ce l'ho anch'io e non è l'esecuzione originale della London Simphony Orchestra (bensì una riedizione riarrangiata della National Philarmonic Orchestra).
Si sente anche a orecchio che gli strumenti non sono quelli originali.
Difatti, quando me ne accorsi, comprai quello giusto. ;)
Dubito fortemente che gli strumenti possano non essere "quelli giusti"!!!! Parliamo di due orchestre entrambe rinomatissime!
Casomai, é la ripresa e l'esecuzione a cambiare, visto che sono coinvolti altri musicisti, altri tecnici, in una sala di ripresa diversa con attrezzature diverse...

Avatar utente
Franius
GIC Founder
GIC Founder
Messaggi: 3758
Iscritto il: 24/01/2008, 16:36
Località: Roma
Contatta:

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Franius » 01/01/2016, 3:04

Cronos ha scritto:Ahi ahi ahi... quel CD di Empires Strikes Back ce l'ho anch'io e non è l'esecuzione originale della London Simphony Orchestra (bensì una riedizione riarrangiata della National Philarmonic Orchestra).
Si sente anche a orecchio che gli strumenti non sono quelli originali.
Difatti, quando me ne accorsi, comprai quello giusto. ;)
Doh!

Quello giusto sarebbe questo?
image.jpeg
image.jpeg (70.69 KiB) Visto 2226 volte

Avatar utente
Cronos
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Messaggi: 1093
Iscritto il: 21/03/2012, 2:46
Località: Milano

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Cronos » 01/01/2016, 15:39

Bright ha scritto:
Cronos ha scritto:Ahi ahi ahi... quel CD di Empires Strikes Back ce l'ho anch'io e non è l'esecuzione originale della London Simphony Orchestra (bensì una riedizione riarrangiata della National Philarmonic Orchestra).
Si sente anche a orecchio che gli strumenti non sono quelli originali.
Difatti, quando me ne accorsi, comprai quello giusto. ;)
Dubito fortemente che gli strumenti possano non essere "quelli giusti"!!!! Parliamo di due orchestre entrambe rinomatissime!
Casomai, é la ripresa e l'esecuzione a cambiare, visto che sono coinvolti altri musicisti, altri tecnici, in una sala di ripresa diversa con attrezzature diverse...
No no, io parlo proprio del "timbro" dello strumento.
Ho ascoltato così tante volte le colonne sonore di Williams che ormai mi accorgo se gli strumenti sono quelli della London Symphony oppure no.
Poi se vogliamo dirla tutta quel CD ha delle tracce riarragiate, per cui non sono esattamente le sequenze che appaiono nei film, ma non è tanto questo quanto il "suono" che è diverso.
Franius ha scritto: Doh!
Quello giusto sarebbe questo?
Esatto Fra, ma le puoi trovare ora su questo CD, anzi dovrebbe pure essere doppio e avere più tracce del primo originale:

Immagine
Immagine

Avatar utente
Bright
Contrammiraglio
Contrammiraglio
Messaggi: 1529
Iscritto il: 25/07/2014, 9:23

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Bright » 01/01/2016, 17:13

Cronos basta mettere un microfono quindici centimetri più in là per registrare un suono molto diverso dallo stesso identico strumento, suonato dallo stesso identico musicista!

Figuriamoci se sono diversi microfono, posizione, sala di ripresa, musicista e tecnico audio!

Le orchestre in oggetto hanno lo stesso identico numero di strumenti, suonati da strumentisti paragonabili per preparazione e capacità. Nondimeno sicuramente il suono sarà diverso.

Ma secondo te é più credibile che dei musicisti professionisti, tutti maestri di conservatorio, sbaglino a riconoscere quale-strumento-fa-cosa (facendo per esempio suonare ad un oboe quello che in origine era suonato da un corno francese), oppure che le diverse sensibilità individuali di chi esegue e riprende alterino il suono finale? ;)

Che poi ci siano anche riarrangiamenti, é normale. Ma nessuno mette "gli strumenti sbagliati, a quei livelli (e anche a livelli più bassi), fidati!

Avatar utente
Cronos
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Messaggi: 1093
Iscritto il: 21/03/2012, 2:46
Località: Milano

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Cronos » 01/01/2016, 17:27

Bright ha scritto: Ma secondo te é più credibile che dei musicisti professionisti, tutti maestri di conservatorio, sbaglino a riconoscere quale-strumento-fa-cosa (facendo per esempio suonare ad un oboe quello che in origine era suonato da un corno francese), oppure che le diverse sensibilità individuali di chi esegue e riprende alterino il suono finale? ;)

Che poi ci siano anche riarrangiamenti, é normale. Ma nessuno mette "gli strumenti sbagliati, a quei livelli (e anche a livelli più bassi), fidati!
Bright non sto dicendo che hanno sbagliato a mettere gli strumenti ! :)

Sto dicendo che gli stessi strumenti non hanno lo stesso suono.
Così come tu ed io possiamo dire esattamente la stessa frase, ma avremo un timbro di voce differente.

Ad esempio qualche anno fa ho comprato un doppio CD con le colonne sonore di Superman.
Senza averlo letto sulla copertina ho riconosciuto i timbri della London Symphony Orchestra.
Immagine

Avatar utente
Franius
GIC Founder
GIC Founder
Messaggi: 3758
Iscritto il: 24/01/2008, 16:36
Località: Roma
Contatta:

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Franius » 01/01/2016, 17:36

Grazie Cronos,

Conosco l'altra edizione , sono le soundtrack delle special editions, quelle le ho saltate onestamente, così come la limited di ep 1 con Darth Maul sulla cover.

Prenderò la "classica" per completare la mia collezione (almeno per ora)...

;-)

Avatar utente
Bright
Contrammiraglio
Contrammiraglio
Messaggi: 1529
Iscritto il: 25/07/2014, 9:23

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Bright » 01/01/2016, 21:17

Cronos ha scritto:Bright non sto dicendo che hanno sbagliato a mettere gli strumenti ! :)

Sto dicendo che gli stessi strumenti non hanno lo stesso suono.
Così come tu ed io possiamo dire esattamente la stessa frase, ma avremo un timbro di voce differente.
Quello che dici qui é corretto.
Cronos ha scritto: Si sente anche a orecchio che gli strumenti non sono quelli originali.
Quello che dici qui e qui:
Cronos ha scritto: No no, io parlo proprio del "timbro" dello strumento.
...invece, no.

Perché gli strumenti che compongono le due orchestre (anzi, quelli di qualsiasi Full Orchestra) sono esattamente gli stessi e ogni singolo tipo di strumento ha un timbro TIPICO di quello strumento (per capirci, la tromba in si della London e la tromba in si della national hanno lo stesso identico timbro).

Insomma, gli strumenti sono gli stessi e i timbri ovviamente pure. Quello che cambia (a parità d'arrangoamenti) sono sensibilità, esecuzione, ripresa.

Dubito però che se le due orchestre eseguissero lo stesso arrangiamento nella stessa sala, con lo stesso direttore e lo stesso tecnico audio, riusciresti a sentire la differenza. Io stesso non ci riuscirei, a meno che suonassero uno strumento per volta...

Avatar utente
Cronos
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Messaggi: 1093
Iscritto il: 21/03/2012, 2:46
Località: Milano

Re: Benvenuto Sette!

Messaggio da Cronos » 14/01/2016, 13:00

Bright ha scritto: Perché gli strumenti che compongono le due orchestre (anzi, quelli di qualsiasi Full Orchestra) sono esattamente gli stessi e ogni singolo tipo di strumento ha un timbro TIPICO di quello strumento (per capirci, la tromba in si della London e la tromba in si della national hanno lo stesso identico timbro).
Intendi dire che due strumenti diversi che eseguono lo stesso spartito sono indistinguibili ?
A me sembra strano.

Il punto è che non è una questione di arragiamento, talvolta riconosco una colonna sonora suonata dalla London pur non avendo ascoltato altre versioni. A meno che non si tratti di una particolare categoria di strumenti che può cambiare da orchestra a orchestra, magari le percussioni.
Immagine

Rispondi