Gundam Italian Club

Birmingham

Forze della Federazione Terrestre
NAVE SPAZIALE

Classe BIRMINGHAM

[バーミンガム級 (BĀMINGAMU Kyu)]


Classe: Birmingham
Numero di serie: sconosciuto
Tipo: corazzata spaziale
Produttore: sconosciuto
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: aprile U.C. 0083
Assegnazione: Forze Spaziali della Federazione Terrestre
Unità  prodotte: numero sconosciuto
Unità  note: Birmingham

Lunghezza fuori tutto: 398.00 m
Larghezza totale: 171.00 m
Altezza totale: 129.00 m
Dislocamento a vuoto: sconosciuto
Dislocamento a pieno carico: 88500 t

Sistema di propulsione: Razzi termonucleari x 9
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità  massima: sconosciuta
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche:
   • Ponte di comando posteriore x 1
   • Ponte d’attracco per lance x 1 (poppa)
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso:
   • Cannone principale doppio a mega-particelle x 5
   • Cannone principale singolo a mega-particelle x 1
   • Cannone secondario singolo a mega-particelle x 4
   • Cannone laser doppio x 12
   • Missile launcher a 12 tubi x 2

Equipaggio: sconosciuto
Comandante: Amm. Green Wyatt

Compare in:
   • Mobile Suit Gundam 0083: Stardust Memory (Episodi 8-10)
   • Mobile Suit Gundam 0083: The Last Blitz of Zeon

Mecha designer: Junya Ishigaki
Fonti:
   • Data Collection 3
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.7
   • Gundam Episode Guide 2
   • Gundam Fact File
   • Gundam Ship & Aerospace Plane Encyclopedia
   • Junya Ishigaki Works- ROBO no Ishi
   • Newtype, Giugno 1992
   • The Gundam Chronicles

 
Classe Birmingham

Traslitterazioni / Nomi alternativi:
—

Reinterpretazioni:
—

Elenco gunpla:
—

PHOTOGALLERY:  

no images were found