Gundam Italian Club

Garencieres

Neo Zeon
NAVE SPAZIALE

GARENCIERES

[ガレンシエール (GARENSHIĒRU)]


Classe: sconosciuta
Numero di serie: sconosciuto
Tipo: nave da trasporto Terra-spazio
Produttore: sconosciuto
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: sconosciuta
Assegnazione: Neo Zeon

Lunghezza fuori tutto: 112.00 m
Larghezza totale: sconosciuta
Altezza totale: sconosciuta
Dislocamento a vuoto: sconosciuto
Dislocamento a pieno carico: sconosciuto

Sistema di propulsione: Hybrid engine termonucleari x 3
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità  massima: sconosciuta
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche:
   • Ponte di comando anteriore x 1
   • Stabilizzatori principali (derive di coda) x 3
   • Stabilizzatori secondari x 3
   • Vano di carico x 1 (poppa)
   • Ballute system x 1
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso: razzi per distruggere detriti spaziali

Carico massimo: circa 500 t
Capacità  di carico: mobile suit x 4
Unità  imbarcate:
   • AMS-129 Geara Zulu x 3
   • AMS-129M Zee Zulu
   • Dodai Kai x 1
   • MS-05L Zaku I Sniper Type x 1
   • MS-06K Zaku Cannon x 1
   • NZ-666 Kshatriya x 1
   • RMS-119 EWAC Zack “Eye-Zack” Sleeves Use x 1
   • RX-0 Unicorn Gundam x 1

Equipaggio: 33
Membri noti:
   • Alec
   • Besson
   • Flaste Schole
   • Gilboa Sant
   • Ivan
   • Kwani
   • S.T.V. Marida Cruz
   • Savoie
   • Tomura
   • Tunick
Altri personaggi imbarcati:
   • Audrey Burne
   • Banagher Links
   • S.T.V. Candor
   • Gael Chan
   • C.C. Yonem Kirks
Comandante: T.V. Suberoa Zinnerman

Compare in: Mobile Suit Gundam Unicorn (vol.1, 5-9)

Mecha designer: Hajime Katoki
Fonti:
   • Gundam Ace n.56, Aprile 2007
   • Gundam Ace n.65, Gennaio 2008
   • Hobby Japan n.457, Luglio 2007
   • Hobby Japan n.464, Febbraio 2008
   • Mobile Suit Gundam Unicorn official website
   • Gundam Unicorn Katoki Hajime Mechanical Archives
   • Mobile Suit Gundam Unicorn 0096 reference book

 
Garencieres

Questa nave trasporto di Neo Zeon viene camuffata da cargo civile per attraccare alla colonia Industrial 7. Come gli incrociatori mobili di classe Zanzibar usati durante la Guerra di un Anno, la Garencieres è capace di rientro atmosferico e volo in condizioni di gravità , ed è quindi impiegata negli spostamenti fra la Terra e lo spazio. Può effettuare decollo ed atterraggio verticali, durante i quali i tre engine block di poppa scorrono verso la parte inferiore, mentre il ponte e le parti interne ruotano di 90°.
Pur non disponendo di veri e propri armamenti, è provvista di razzi per ridurre in frammenti i detriti spaziali.

Traslitterazioni / Nomi alternativi:
—

Reinterpretazioni:
 Anime:

Garencieres (versione Unicorn OAV)  

Varianti minori:
—

Elenco gunpla:
—

PHOTOGALLERY:  

no images were found