Anche Bandai sostiene la lotta al Covid19

Anche Bandai sostiene la lotta al Covid19
Anche Bandai sostiene la lotta al Covid19!
Con un comunicato sul proprio sito, il colosso Giapponese (caro ai noi fan sopratutto perchè proprietario del franchise del Mobile Suit bianco) ha comunicato la propria volontà di contribuire alla lotta contro il virus.
Bandai donerà infatti 100 milioni di Yen all’Organizzazione Mondiale per la Sanità.
Ma la Bandai oltre a questa prima lodevole iniziativa, dichiara di proseguire con le attività di supporto con nuove attività da parte sia dei dirigenti sia dei dipendenti.
Questo un’estratto dell’annuncio ufficiale:

“Presso il Gruppo Bandai Namco, si è dell’opinione che l’animo della gente abbia bisogno di sogni e divertimento, appunto perchè tutto il mondo si trova in questo difficile contesto è fondamentale fornire attraverso l’intrattenimento “Sogni Divertimento e Ispirazione” a tutte le persone del mondo, anche perchè questa è la ragione di essere della Bandai”.

Cosi come accade in Italia ove in pratica tutte le attività sono praticamente sospese ed ovviamente lo sono anche quelle ludiche (fiere conventions etc) anche in Giappone si sta affrontando l’emergenza della pandemia.
Citiamo per esempio la sospensione di vari eventi, tipo Heirs to Gundam in cui si sarebbe presentato il nuovo anime Hathaway’s Flash, manifestazione inizialmente programmata per il 24 marzo (il tutto poi “recuperato” Online) o la distribuzione dell’album musicale Gundam Beyond programmata inizialmente per il 29 Aprile.
Il fatto che anche Bandai sostiene la lotta al Covid19 dimostra come l’emergenza della pandemia stia influenzando le attività e la vita di tutti.

Di seguito il documento ufficiale rilasciato dalla compagnia asiatica.

Sito ufficiale della Bandai Namco

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.