Beyond! Un nuovo video al Wall-G

Beyond! Un nuovo video in arrivo al Wall-GUn nuovo video da oggi al Wall-G. Il titolo è Beyond, il nome che era stato scelto per il 40th Anniversary.

Il portale Giapponese Gundam.info, il canale ufficiale di Bandai-Sunrise, ha recentemente annunciato la release di questo nuovo video presso il Wall-G, il “muro” del centro commerciale DiverCity Tokyo Plaza, alle spalle della statua in scala 1:1 del Gundam Unicorn.

Come già avveniva con la statua del Gundam RX-78-2, ogni sera dalle 19 alle 21 questa parete diventa uno schermo gigante dove vengono proiettati corti animati abbinati a spettacoli di suoni e luci proiettati direttamente sull’armatura della statua dello Unicorn.

Da quest’oggi 20 Marzo fino ad aprire le danze dalle 19 alle 19:30 sarà il corto “Gundam: Beyond” anticipato a suo tempo da una serie di locandine promozionali del quarantesimo anniversario di Gundam che mostravano l’incontro di diversi protagonisti delle varie saghe di Gundam provenienti dagli universi e dalle timeline più disparate.

In particolare una locandina ritrae uno stupito Banagher Links di Unicorn, sul cui casco si rifletteva l’immagine dell’RX-78-2 Gundam da cui esce Amuro in Normal Suit bianca (direttamente dalla dalla serie classica).
In altre altre si vedono: un incontro a distanza tra Heero Yuy di Gundam Wing e Kamille Bidan di Z Gundam in quella che sembra essere la skyline di Hong Kong; quello tra Bellri Zenam di Gundam Reconguista in G, e i giovani Artesia e Casval già nei panni di Sayla ed Eduardo Mass di The Origin, in quella che sembrerebbe essere una colonia.
Ma l’immagine senza dubbio più particolare, l’unica priva di personaggi legati all’Universal Century, è quella in cui Setsuna F. Seiei di Gundam 00 porge un fiore a Mikazuki Augus, e al suo Barbatos tratti da Iron Blooded Orphans, in quella che potrebbe essere la campagna marziana.

Vedi gli annunci per il 40th Anniversary di Gundam

Nelle immagini promozionali rilasciate per pubblicizzare questo nuovo video abbiamo conferma del fatto che saranno proprio questi personaggi a essere i protagonisti del corto.
Banargher sembra essere il filo conduttore dell’opera. Lo vediamo in diverse immagini in compagnia di diversi personaggi: Four (molto probabilmente a Hong Kong), e poi Bellri e Artesia. Nelle altre immagini vediamo poi diversi Gundam: il Wing Zero Custom, il Turn A (che siamo proniti a scommettere giocherà un ruolo molto importante), e lo 00 Quant con davanti Setsuna che porge il fiore esattamente come nel poster del 2018.
L’ultima immagine raffigura Amuro al centro davanti al Gundam RX-78-2, con al suo fianco tutti i piloti di Gundam citati sopra, e Char in versione The Origin.

[Programma]
19:00 “GUNDAM: BEYOND” (nuovo video)
19:30 Gundam Build Divers Series Special Movie
20:00 “Mobile Suit Gundam UC SPECIAL MOVIE” Ver.2.0 “Cage”
20:30 Mobile Suit Gundam UC Perfectability

Fonte: GUNDAM.INFO

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.