Gundam Italian Club

Gundam Snow White Fix Figuration

Gundam Snow White Fix Figuration
Gundam Snow White Fix Figuration Metal Composite.
Cominciano a trapelare in rete le prime immagini dal Tamashii Nation in Giappone, che si svolgerà  nei prossimi giorni a Tokyo in concomitanza con la nostra Lucca Comics. Arrivano tramite la rete le foto degli allestimenti, forse qualche solerte operai nipponico o giornalista che ha avuto la possibilità  di godere di questo spettacolo in anteprima si è fatto prendere troppo dall’emozione.
Anche se era già  stato svelato nei mesi scorsi, ecco finalmente mostrato il Gundam Fix Figuration Metal Composite Gundam Snow White. Sà¬, avete letto bene, è arrivata Biancaneve! Per chi non lo conoscesse, il Gundam Biancaneve fa parte del romanzo Gundam Wing Frozen Teardrop, serializzato sulla rivista contenitore Gundam Ace a cavallo tra agosto 2010 e febbraio 2011, scritta da Katsuyuki Sumisawa, chara design di Sakura Asagi, mecha design Hajime Katoki e Junya Ishigaki, mentre per le illustrazioni dei mecha c’èMORUGA. A differenza dalla serie tv Gundam Wing ci spostiamo su Marte, non siamo più nella After Colony, ma ormai il calendario ha cambiato denominazione e siamo nella Mars Century (MC). Trovino molti dei personaggi della serie di Wing ormai invecchiati e adulti che si trovano a muoversi in un mondo che sta cambiando e che riporterà  loro e i loro successori a imbracciare nuovamente i Gundam per riportare l’equilibrio tra Marte e la Terra. Il Gundam Snow White è il Gundam protagonista, insieme al Gundam Warlock. C’era da aspettarsi questa uscita, visto il precedente rilascio del Gundam Wing Zero custom di Katoki per la linea Metal Composite e la fissa di Bandai per il riciclo delle mold. L’uscita del Gundam Snow White Fix Figuration Metal Composite è fissata per aprile 2020 con un prezzo intorno ai 29000 yen.

Fonte: Twitter