I finalisti del GBWC 2018

I finalisti del GBWC 2018I finalisti del GBWC 2018 con le rispettive opere, sono stati annunciati sul sito BANDAI HOBBY.
I vincitori della manifestazione modellistica saranno incoronati durante la premiazione del 9 Dicembre presso il complesso Gundam Base Tokio, in diretta STREAMING.
L’Italia è rappresentata da Fabio Angelini, che ha trionfato nelle selezioni nostrane con l’opera “A Stoner Story”.
16 sono le nazioni partecipanti a questo grande evento, ed Italia e Francia (new entry dallo scorso 2017) sono gli unici paesi europei a prendervi parte.
Per quel che concerne il regolamento più precisamente le categorie del contest, i builders provenienti dai paesi asiatici (con l’aggiunta dell’Australia) gareggiano in due categorie: “Open” e “Junior” mentre Italia, Francia, USA e Canada gareggiano nella sola categora “Open”.
Di seguito in dettaglio la lista di tutti i finalisti e le immagini delle relative opere:

  • AUSTRALIA: Categoria Open : “SledgeHamma” ad opera di Aaron Simons.
  • AUSTRALIA: Categoria Junior : “Nu Gundam-Psyco Awekening” ad opera di Ruichen Zhang.
  • CANADA : Categoria Open : “Kshatriya Besserung 2.0 “Preemptive Strike” ad opera di Lau Ryan.
  • CINA : Categoria Open : “Hope” ad opera di Li Wei Long.
  • CINA : Categoria Junior : “Superfluous” ad opera di Xu Yi Ran.
  • FRANCIA : Categoria Open : “Lauch” ad opera di Rateau Nicolas.
  • HONG KONG: Categoria Open : “Origin of Char” ad opera di Manson Ng.
  • HONG KONG: Categoria Junior : “Fishing Genius” ad opera di Bertie Chang.
  • INDONESIA: Categoria Open : “The return of the Red Comet” ad opera di Antonius.
  • INDONESIA: Categoria Junior : “Build Divers Fantasy” ad opera di Mark Alexander Ierwanto.
  • ITALIA : Categoria Open : “A stoner Story” ad opera di FABIO ANGELINI.
  • GIAPPONE : Categoria Open : “GUNDAM EXIA RⅡ-fetal movement” ad opera di Yusuke Sato.
  • GIAPPONE : Categoria Junior : “End of the Battle” ad opera di Toki Maruyama.
  • MALESIA : Categoria Open : “Full Armor Operation” ad opera di Raymond Yap Chi Hiung.
  • MALESIA : Categoria Junior : “ScorpLeo” ad opera di Muhammad Ilyas bin Mohd Mohayaddin.
  • FILIPPINE: Categoria Open : “Every thing starts with a proto type” ad opera di James Mark Quinsaat.
  • FILIPPINE: Categoria Junior : “The Devil takes Flight” ad opera di James Michael C Dolera.
  • SINGAPORE: Categoria Open : “Azure Nightingale” ad opera di Liew Shi Wei David.
  • SINGAPORE: Categoria Junior : “00 Horizon” ad opera di Teh Zi Ye.
  • SUD COREA: Categoria Open : “The World Tree – Harmony” ad opera di Mun Junggeon.
  • SUD COREA: Categoria Junior : “Monster” ad opera di Park Giyeol.
  • TAIWAN : Categoria Open : “The Queen’s Garden” ad opera di Tseng Kuan Hao.
  • TAIWAN : Categoria Junior : “Once again” ad opera di Wu Chih En.
  • THAILANDIA: Categoria Open : “We are Gundam” ad opera di Vichayuth Eiam-Ong.
  • THAILANDIA: Categoria Junior: “Ashira Naewbanthat” ad opera di Waiting for the revival.
  • USA : Categoria Open : “Worth Fighting For” ad opera di Darian Schell.
  • VIETNAM : Categoria Open : “T-Red” ad opera di Lê Hùng Quang.
  • VIETNAM : Categoria Junior : “The White Golem” ad opera di Nguyễn Hoàng Long.

Buona visione ed in bocca al lupo ai partecipanti!!

Fonte: BANDAI HOBBY

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Rispondi