Prestigioso riconoscimento per Yoshiyuki Tomino

Prestigioso riconoscimento per Yoshiyuki Tomino
Prestigioso riconoscimento per Yoshiyuki Tomino il papà di “Mobile Suit Gundam”, che ha ricevuto la lode dall’Agenzia per gli Affari Culturali!

Il regista Yoshiyuki Tomino, che ha supervisionato molte produzioni anime originali tra cui le serie di “Mobile Suit Gundam” ha ricevuto l’Encomio del Commissario dell’Agenzia per gli Affari Culturali.
Il Commissario dell’Agenzia per gli Affari Culturali riconosce i risultati ottenuti da coloro che hanno contribuito alla promozione della cultura giapponese nonché da coloro che hanno contribuito allo scambio culturale internazionale. I candidati per la lode vengono selezionati da esperti che si riuniscono per decidere a chi conferire il premio insieme al Commissario dell’Agenzia per gli Affari Culturali. Il numero di premiati quest’anno era 74.
Il regista Tomino ha commentato il premio dichiarando “Ho lavorato a molte produzioni importanti come regista di animazione per molti anni e ho anche dato un grande contributo alla promozione della cultura dell’arte giapponese”.
Anche altri famosi artisti sono stati premiati, tra questi: Rumiko Takahashi (Lamu, Maison Ikkoku, Ranma1/2, Inuyasha) e il fondatore dello studio Eiken, Hidenori Murata.
L’evento straordinario di questa edizione (anno 1 dell’era Reiwa) consiste nel fatto che solo altre 2 persone coinvolte con gli anime prima di Tomino, Takahashi e Murata hanno mai ricevuto questo premio.
Prestigioso riconoscimento per Yoshiyuki Tomino.

Fonte: Gundam Info

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi