The Origin VI Rise of the Red Comet by Dynit

The Origin VI Rise of the Red Comet by DynitThe Origin VI Rise of the Red Comet by Dynit disponibile in DVD/BD a partire dal 7 Novembre.

Il sesto (e sin qui ultimo) episodio della celebre opera “The Origin” (che ricordiamo è la trasposizione animata del manga omonimo realizzato dal maestro Yoshikazu Yasuhiko ed edito in Italia dalle Edizioni Star Comics) conclude il secondo arco narrativo della saga ovvero la battaglia di “Loum”.
Dal sito del distributore italiano Dynit, una breve descrizione di questo capitolo dell’anime: “Ventitre gennaio, Universal Century 0079. Il campo di battaglia si è spostato su Loum, e questo segnerà l’inizio dell’indipendenza dichiarata dalla Federazione Terrestre contro il Principato di Zeon. Nonostante i tentativi di pace di Degwin Zabi molti tramano affinché la pace e la distensione non avvenga: tra questi l’ambizioso Ghiren e la subdola Kycilia. Char Aznable, l’asso delle forze di Zeon, guadagna fama per le sue straordinarie imprese ai comandi del suo Zaku e diventa noto come la “Cometa Rossa”. Dopo la feroce battaglia, mentre le parti di Zeon e della Federazione prendono il loro posto al tavolo dei negoziati, un’inaspettata dichiarazione di Revil viene trasmessa in tutto il mondo. Nel frattempo, le forze della Federazione lanciano “Operazione V”, il loro piano per un contrattacco. Intanto Amuro Ray, che vive una vita pacifica su Side 7, si muove da solo per indagare sul mistero della nuova arma chiamata Gundam.”
Ricordandovi che nel 2019 Gundam festeggia 40 anni, rimaniamo in attesa di sapere se la Sunrise deciderà di proseguire The Origin magari lnaciando un remake della celebre prima serie animata, let’s stay tuned …
Di seguito il video promozionale di The Origin VI disponibile sul canale youtube di Dynit:

Il Gundam Italian Club ha, come di consueto, revisionato i libretti allegati al Dvd/Bd, oltre ai testi del copione per il doppiaggio.

Buona visione di The Orgin a tutti e buon Gundam a tutti!

Fonte: DYNIT

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Rispondi